Menu
La cantina di stagionatura
Il Centro del Bitto.
Gerola Alta
Locale degustazione
Gruppo folkloristico

Centro del Bitto

Il Centro del Bitto, sede della società Valli del Bitto Trading S.p.A. e del Consorzio Salvaguardia Bitto Storico, si trova a Gerola Alta, nella “Casèra” è possibile stagionare le forme fino a dieci anni.
Il progetto di valorizzazione dello Storico formaggio nasce nel 2002 quando gli allora 16 alpeggiatori, rappresentati da Paolo Ciapparelli , si unirono nell’Associazione Valli del Bitto e si dotarono di un disciplinare fedele al metodo storico.
L’Associazione si pose l’obiettivo di salvaguardare una serie di pratiche tradizionali che esaltavano la qualità del prodotto, oltre che svolgere un ruolo basilare nella conservazione dell’ambiente e della biodiversità alpina.
L’Associazione dei produttori fedeli al metodo tradizionale, ottenne nel 2003 il riconoscimento di Presidio Slow Food; da qui nacque l’idea di investire delle risorse per la realizzazione di una Casera di stagionatura a Gerola Alta, dove i produttori potessero conferire il formaggio prodotto secondo il metodo storico, al momento della discesa dagli alpeggi.

Il Consorzio Salvaguardia Bitto Storico, che ha sostituito l'Associazione produttori, è sostenuto dalla Valli del Bitto S.p.A. che gestisce la Casèra di stagionatura, garantisce l'acquisto delle forme ad un prezzo etico, commercializza e promuove questa eccellenza a livello nazionale ed internazionale.

Da sempre si è puntato sulla qualità di questo straordinario formaggio, selezionando le migliori forme nella Casèra di stagionatura da affinare fino a 10 anni.
La scelta di costruire il centro di stagionatura in questo borgo montano rientra nel piano di valorizzazione del nucleo storico di alpeggi delle valli del Bitto, torrente da cui il celebre formaggio prende il nome. La salvaguardia di questo prodotto, portata avanti dal Consorzio Bitto Storico, negli anni ha potuto contare sulla passione e sull’impegno economico di imprenditori locali e appassionati senza i quali non sarebbe stato possibile costruire la Caséra di stagionatura a Gerola Alta.
L’obiettivo non è solamente mantenere in vita lo Storico formaggio delle Valli del Bitto e il suo ambiente di produzione, ma si auspica ad un ripopolamento dei paesi di montagna, alla creazione di posti di lavoro: per creare economia in questi territori montani è fondamentale riscoprire e valorizzare la propria storia e le proprie tradizioni.

Bitto forme in dedica
Forme in dedica

Personalizza la tua forma, a curarla ci pensiamo noi

Casera Bitto Storico
La Casèra di stagionatura

Raffreddata naturalmente dal torrente Bitto custodisce l'oro delle Orobie

Sala Degustazione
Sala degustazione

Gustare una verticale sorseggiando un buon nebbiolo... e non solo

Video Bitto Storico - Slow Food

Video Slowfood Bitto

Bthechange

Iscrizione newsletter

Presidio Slow Food

presidio slow food

Blog Ribelli Del Bitto

ribelli del bitto blog